Borse Europee tutte in positivo anche se di poco

E’ stata una mattinata altalenante per le borse di tutta Europa ma alla fine delle contrattazioni tutte hanno segnato un positivo. Milano ha chiuso con un +0,22% nonostante il settore bancario sia andato ancora una volta in rosso deciso.

Perde due punti Banco BPM, dopo una settimana passata a volare ma anche Unicredit perde due punti, in attesa dell’aumento di capitale per 13 miliardi atteso a breve; sempre Unicredit vede partire oggi i negoziati con i Sindacati sul piano di esuberi annunciato.

Lo Spread è sostanzialmente stabile a 161, anche se i rendimenti dei Titoli italiani sono in lieve calo. Più o meno stabile l’Euro contro il Dollaro, ancora al di sotto della soglia di 1,06 che sarebbe desiderabile. Le quotazioni del petrolio sono in live incremento, sopra a quota 55 dollari al barile per il Brent, poco superiore a 52 dollari il Petrolio Americano.

Come dicevamo tutte positive le Borse Europee, la più debole è stata Parigi con un +0,09%, meglio Londra a +0,36 e Francoforte che ha chiuso a +0,20.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *